QR code per la pagina originale

Skyrim su ASUS Transformer Prime

Grazie alla tecnologia Splashtop THD di NVIDIA, presentata al CES 2012, è possibile giocare titoli come Skyrim su ASUS Transformer Prime e altri tablet con CPU Tegra 3.

,

Skyrim, il gioco di ruolo eletto da molti “miglior titolo videoludico del 2011”, sbarca anche sui tablet Android. Non si stratta di un vero e proprio porting per i dispositivi portabili, ma la tecnologia Splashtop THD mostrata da NVIDIA al CES 2012 della scorsa settimana consente di interagire mediante un joypad sullo schermo di un ASUS Transformer Prime, delegando l’elaborazione del comparto grafico a un PC.

Il tutto è reso possibile da un’applicazione che si occupa di gestire mediante connessione wireless l’invio del segnale video al tablet, con una perdita minima in termini di qualità, e degli input al computer senza alcun ritardo nella risposta. Una sorta di cloud gaming in locale, a conti fatti, con lo stesso principio sfruttato da piattaforme come OnLive e Gaikai applicato a un tablet e al PC dell’utente.

Nel filmato dimostrativo, in streaming a fondo news, il joypad utilizzato è un controller della console casalinga Xbox 360. Viene anche specificato che il computer dev’essere in possesso di una scheda grafica NVIDIA e che il tablet necessita del chip Tegra 3 (al momento l’unico è appunto il Transformer Prime) per il corretto funzionamento del sistema.

Un esercizio di stile, quello mostrato nei padiglioni del Consumer Electronics Show, di certo interessante ma che allo stato attuale non rappresenterebbe una soluzione conveniente in termini pratici. C’è dunque da sperare che gli sviluppatori possano continuare nel processo di perfezionamento, per estendere il numero di device e titoli supportati, offrendo così all’utenza una possibilità in più per godere del proprio catalogo videoludico.

Notizie su: