QR code per la pagina originale

iPad 2, ordini elevati anche con iPad 3

iPad 3 e iPad 2 conviveranno per un po' di tempo sul mercato: lo confermano i dati sugli ordini.

,

Il lancio di iPad 3 non distruggerà il mercato di iPad 2. È quanto emerge dagli ultimi ordini di pannelli LCD 1024 x 768 pixel effettuati da Apple per il 2012: quantità minore rispetto lo scorso anno, ma comunque importante.

Stime sostengono che nel primo trimestre del 2012, periodo al cui termine dovrebbe avvenire il lancio della terza generazione di iPad 3, la casa di Cupertino avrebbe fatto richiesta per 7-8 milioni di vecchi pannelli, facendo nel frattempo crescere la domanda per i display 2048 x 1536 pixel destinati a far parte del terzo iPad. Quest’ultimi dovrebbero superare le attuali versioni già nel secondo trimestre fiscale del 2012.

Il fatto che il colosso continui a supportare la produzione di iPad 2 è segno probabilmente di un’intenzione volta a far convivere sul mercato il vecchio e il nuovo, magari facendo calare vertiginosamente il prezzo del modello “superato” così da poter entrare in diretta competizione con i tablet di fascia medio-bassa, cui successo dovuto al prezzo estremamente accessibile rischia di destabilizzare la situazione favorevole ad Apple.

In tal senso, si stima quindi che nell’arco del 2012 saranno distribuiti circa 25 milioni di iPad, nonostante l’ormai certo lancio della nuova generazione. Una cifra destinata poi a scendere gradualmente nel corso del 2013. Qualche tempo fa, si era addirittura parlato del lancio di ben due generazioni di iPad quest’anno, una a marzo e l’altra in autunno, ma è una voce che non trova riscontri nella situazione qui descritta.

Notizie su: Apple iPad 2, ,