QR code per la pagina originale

iPad, i professionisti lo preferiscono al PC

Gli utenti business scelgono iPad e abbandonano completamente i laptop.

,

I businessmen preferiscono iPad al normale computer. È quanto emerge da una ricerca di IDG Connect, che stima come il 97% dei dipendenti di aziende di alto livello preferisca utilizzare il tablet targato Mela anziché il laptop fornito dalla propria società.

IDG Connect ha voluto analizzare gli utilizzi globali di iPad nel mondo business, perché ritiene che gli utenti professionali siano un campione decisamente rappresentativo dell’uso intensivo delle nuove tecnologie. Mentre lo user comune tende a intrattenersi con il tablet targato Mela nella propria abitazione o durante i brevi spostamenti, i businessmen lo porterebbero sempre con loro e lo sfrutterebbero soprattutto in ufficio. Una prima rilevazione, questa, che di certo non stupisce.

Quel che sorprende è tuttavia constatare come circa il 72% dei possessori di un iPad in ambito professionale abbia verificato una diminuzione dell’uso del laptop in ufficio, segno di come – nonostante la sua semplicità e l’assenza di suite produttive di grande impatto – iPad possa provvedere ai task più comuni in azienda. Di questa percentuale, pare che addirittura il 66% abbia ormai completamente rinunciato all’uso del normale computer.

Non sono, però, le aziende stesse ad aver scelto questa virata dal computer alla portabilità di un tablet. Si stima che siano solo il 25% le società che hanno deciso di investire in iPad offrendoli gratuitamente ai dipendenti, la maggior parte provenienti dal settore sanitario dove l’iDevice pare abbia velocizzato le operazioni di assistenza ai pazienti e lo smaltimento della burocrazia. Di conseguenza, la maggior parte delle tavolette targate Mela nel mondo “pro” provengono da acquisti personali, con il rischio che informazioni private e di lavoro si mescolino in modo incontrollato o che iPad diventi veicolo per la divulgazione impropria di strategie interne alle società.

La scorsa settimana, una ricerca simile di Forrester aveva confermato la stessa tendenza, sottolineando come iPad diverrà lo strumento prediletto del 2012 in ambito professionale con un guadagno per Apple stimabile in 10 miliardi di dollari.

Notizie su: