QR code per la pagina originale

Ultrabook AMD, l’alternativa economica

AMD Trinity, l'alternativa a Intel Ivy Bridge per gli Ultrabook sarà più economica del 20%: guerra sui prezzi imminente?

,

La battaglia infinita tra AMD e Intel si sposterà quest’anno anche nel settore degli Ultrabook. La multinazionale di Sunnywale ha presentato Trinity, una piattaforma in grado di garantire la diffusione sul mercato di macchine ultrasottili a un costo inferiore del 10-20% rispetto i prezzi ai quali saranno offerti gli Ultrabook Intel basati su piattaforma Ivy Bridge. Una mossa importante che apre ufficialmente la guerra dei prezzi, per la felicità dei consumatori e l’inizio di nuovi attriti concorrenziali tra i produttori.

Nonostante AMD Trinity sia stata accolta favorevolmente da case come HP, Acer e Asus, il rischio, per i produttori, è quello di dover tenere conto anche delle guerra dei prezzi che inevitabilmente si accenderà tra i due colossi, rendendo il settore degli Ultrabook non redditizio quanto si presenta attualmente proprio nell’anno in cui è attesa la prima vera esplosione del mercato in termini commerciali.

Il 2012 sarà potenzialmente molto importante per tutti i produttori che decideranno di lanciarsi nella sfida Ultrabook. Entro la fine dell’anno, addirittura ben settanta modelli di notebook Intel ultrasottili dovrebbero arrivare sul mercato, ai quali si contrapporranno circa venti di marca AMD. Ma proprio questi ultimi potrebbero già rappresentare una chiave di volta importante per l’intero settore.

Sebbene le macchine AMD non presenteranno infatti particolari innovazioni in termini funzionali e prestazionali, il costo rispetto gli Ultrabook basati su piattaforma Intel sarà inferiore nella media di 100, se non addirittura 200 dollari. Proprio questo aspetto spaventa Intel e rallegra i consumatori, perché è chiaro che a quel punto la stessa Intel potrebbe anche essere costretta ad un taglio dei prezzi pur di fermare l’offensiva all’origine.

Fonte: Digitimes • Notizie su: