QR code per la pagina originale

Amazon Kindle Fire, BurritoRoot 2 per update 6.2.2

La procedura per il root dopo il nuovo aggiornamento su Amazon Kindle Fire.

,

Amazon ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il suo tablet Kindle Fire, dispositivo al momento disponibile solo negli Stati Uniti al prezzo di 199 dollari. Non ci sono ancora informazioni ufficiali al momento sulla natura dell’update, che parrebbe essere esclusivamente tecnica fatta eccezione per qualche miglioria minore, ma nel frattempo la community amatoriale si è già messa al lavoro per dar vita al nuovo procedimento di root disponibile di seguito.

Il nuovo update blocca infatti l’accesso alle funzioni da amministratore agli utenti che avevano effettuato il root. Online è però già disponibile la soluzione: si chiama BurritoRoot 2, in download come sempre gratuito e che richiede poi l’inserimento del seguente codice tramite Android Debug Bridge.

adb push BurritoRoot2.bin /data/local/
adb shell chmod 777 /data/local/BurritoRoot2.bin
adb shell /data/local/BurritoRoot2.bin
adb root
adb shell id
adb remount
adb push su /system/xbin/su
adb shell chown 0.0 /system/xbin/su
adb shell chmod 06755 /system/xbin/su
adb remount
adb install Superuser.apk (superate questo passaggio se è già installato)

Ovviamente, come sempre accade in questi casi, si consiglia di effettuare un backup dei dati onde prevenire eventuali danneggiamenti al device scaturiti da quella che rimane dopotutto una procedura non ufficiale. Per ulteriori informazioni, si consiglia di visitare l’apposito thread ospitato dal famoso forum dedicato agli sviluppatori XDA.

Notizie su: