QR code per la pagina originale

ASUS annuncia la sua Radeon HD 7970

La scheda video Radeon HD 7970 di ASUS integra una funzione che permette di effettuare facilmente l'overclock della GPU.

ASUS HD7970-3GD5

,

ASUS ha annunciato la scheda video HD7970-3GD5, basata sulla GPU Radeon HD 7970 di AMD, realizzata con processo produttivo a 28 nanometri. La soluzione dell’azienda taiwanese è molto simile alla reference board, per cui non ci sono differenze per quanto riguarda le frequenze di funzionamento e la dotazione di memoria.

La ASUS HD7970-3GD5 integra dunque 2.048 stream processor con frequenza di clock pari a 925 MHz e 3 GB di memoria GDDR5 con un bus ampio 384 bit. Le quattro uscite presente sulla staffa posteriore (due mini DisplayPort, una DVI e una HDMI) permettono di realizzare configurazioni multi monitor Eyefinity 2.0, collegando fino a sei display.

La scheda video supporta lo standard PCI Express 3.0, per cui è necessario utilizzare una scheda madre compatibile per sfruttare la massima potenza della GPU. ASUS consiglia i modelli basati sul chipset Intel X79 per processori Sandy Bridge-E (socket LGA 2011), ma l’utente può scegliere anche prodotti meno costosi, come quelli basati sui chipset Intel Z68, P67 e H67 per CPU socket LGA 1155, che tra l’altro supportano anche i futuri processori Ivy Bridge a 22 nanometri.

Per semplificare la procedura di overclock della GPU, ASUS ha incluso l’esclusiva funzione GPU Tweak che permette agli utenti di modificare con facilità le velocità di clock, i voltaggi e le prestazioni della ventola. È possibile inoltre effettuare aggiornamenti automatici dei driver e del BIOS, mentre un comodo widget di controllo visualizza informazioni dettagliate sui parametri operativi. Grazie alla collaborazione con TechPowerUp, ASUS ha integrato all’interno di GPU Tweak il loro famoso programma GPU-Z.

Il prezzo medio della scheda video ASUS si aggira intorno ai 550 euro, dunque ben oltre il prezzo consigliato da AMD.

Notizie su: ,