QR code per la pagina originale

iPhone 4S avanza contro Android

Nell'ultimo trimestre del 2011, iPhone 4S ha incrementato le vendite e ha raggiunto pericolosamente la quota di mercato di Android.

,

Nell’ultimo trimestre fiscale, le vendite di iPhone 4S hanno aiutato a colmare il divario tra iOS e Android, facendo compiere un ulteriore passo in avanti nella guerra degli smartphone tra i due sistemi operativi oggi di maggior successo sul mercato. I dati comunicati da Nielsen non rilevano però quanti consumatori americani abbiano comprato un iPhone 3GS o un iPhone 4.

Quasi la metà degli statunitensi che hanno acquistato uno smartphone nel mese di dicembre ha scelto iPhone 4S (44,5%), mentre un sistema Android è stato scelto dal 46,99% dell’utenza. Solo quattro consumatori su cento hanno inoltre optato per un BlackBerry di RIM, mentre la rivelazione si allarga sull’intero trimestre fiscale con circa il 30% a favore di Apple e il 46% per Android. Dati molto differenti da quelli pubblicati in autunno: in ottobre, ad esempio, solo il 21% dei consumatori USA aveva scelto un iPhone, mentre il 61,6% aveva acquistato un androide.

È dunque questo un cambiamento importante per il mercato degli smartphone, poiché le vendite della nuova generazione del melafonino hanno potuto ridurre il gap tra i due OS di Apple e Google, sebbene sensibilmente. Android è ancora oggi il leader di tale importante segmento di mercato, ma trattasi comunque di risultati non di certo attesi dato che nemmeno un mese fa si ipotizzasse un crollo delle vendite di iPhone 4S, per via dei pochi upgrade che Apple gli ha conferito rispetto a iPhone 4 e alla crisi economica che ha colpito il globo.

Nel mese di ottobre iPhone 4S era già entrato tra le mani di 4 milioni di consumatori, dunque il suo è stato un successo praticamente immediato. Non è ancora noto quanto a oggi siano le vendite del melafonino ma di certo rosicchiando settimana dopo settimana, mese dopo mese, quote di mercato ad Android potrà avvicinarsi pericolosamente al sistema operativo concorrente e, chissà, rubargli lo scettro di leader del settore.

Guardando oltre la diffusione di iPhone e Android negli Stati Uniti d’America, Nielsen ha inoltre rilevato come il 46% di tutti i residenti in tale territorio abbiano acquistato un nuovo smartphone negli ultimi tre mesi, una quota che gli analisti credono potrà crescere ulteriormente nel prossimo trimestre. Dato che dimostra quale sia l’interesse che oggi le persone hanno intorno ai telefoni intelligenti, che ormai stanno via via rimpiazzando completamente i cosiddetti feature phone, ovvero quei telefoni dotati solo delle funzionalità di base.

Notizie su: Apple iPhone 4S, ,