STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

LG presenta il primo tablet LTE

Con il nuovo LG Optimus Pad LTE, il colosso coreano apre i tablet al mondo del 4G proponendo una soluzione dedicata.

,

LG ha ufficialmente presentato la sua soluzione tablet LTE. Si chiama Optimus Pad LTE e ovviamente la caratteristica principale sarà rappresentata dalla compatibilità con le omonime reti 4G, che promette una navigazione internet decisamente più veloce di quella delle soluzioni 3G. Ma è una tavoletta tecnologica globalmente interessante anche per le sue caratteristiche, in linea con i device high-end del settore.

LG Optimus Pad LTE sarà equipaggiato infatti con un processore dual core Qualcomm SnapDragon da 1.5 GHz, accompagnato da una memoria RAM 1 GB e storage interno Flash pari a 32 GB. Il device, più sottile e leggero del suo predecessore con un peso di 497 grammi e uno spessore di 9,34 mm, presenterà anche una fotocamera posteriore da 8 megapixel in grado di registrare filmati in Full HD, una frontale da 2 megapixel e connessione WiFi, Bluetooth, 4G LTE, porte USB e HDMI e slot per microSD per un massimo di 32 GB.

Presente anche il supporto alla tecnologia DLNA e una batteria da 6.800 mAh che secondo le indicazioni del produttore dovrebbe garantire un’autonomia massima di dieci ore. Qualche dubbio sul sistema operativo. LG ha spiegato che il tablet sarà venduto con Android 3.2 Honeycomb al lancio senza tuttavia parlare di eventuali piani per l’aggiornamento all’ultimissima versione, la 4.0 Ice Cream Sandwich. Si attendono dunque delucidazioni in merito.

Per quanto riguarda la data di uscita, anche questo è un dettaglio ancora tutto da scoprire. La certezza è che LG Optimus Pad LTE sarà lanciato prima in Corea del Sud, in casa del produttore, e poi successivamente in occidente. Il prezzo sarà svelato nelle prossime settimane.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni