QR code per la pagina originale

Skyrim: come sposarsi, guida al matrimonio

,

The Elder Scrolls V: Skyrim ha introdotto diverse novità interessanti dal suo predecessore. Tra queste c’è la possibilità di poter stringere una relazione amorosa con un uomo o una donna e convolare a nozze, seguendo il tradizionale rito di matrimonio delle terre di Skyrim. Il procedimento per trovare moglie, o meglio, per convincere una donna a sposarvi, non è però spiegato a dovere dal gioco, ma bisogna scoprirlo da sé. Questa mini-guida vi aiuterà invece a capire subito come sposarsi in Skyrim.

La prima cosa da fare sarà quella di recarsi nella cittadina di Riften e al suo interno presso il tempio di Mara. Farete la conoscenza del sacerdote Maramal (se non lo trovate, provate alla locanda l’Ape e il Pungiglione) che vi spiegherà come funzionano i riti matrimoniali a Skyrim. L’unica cosa da fare sarà quella di acquistare l’Amuleto di Mara, venduto dal sacerdote stesso, al prezzo di 200 monete d’oro.

A questo punto indossatelo e, tra le righe di dialogo intrattenuto con chiunque abbia manifestato un certo interesse nei vostri confronti, spunterà la voce “Ti piaccio, vero?” che vi permetterà di organizzare il matrimonio. Al termine della cerimonia, potrete scegliere se andare a vivere in casa del consorte o nella vostra, se ne possedete. Seguono altre guide legate al gioco.

Notizie su: