QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S III, ecco le specifiche tecniche

Trapelate sul Web le specifiche tecniche del Samsung Galaxy S III, che probabilmente verrà svelato al MWC di febbraio.

,

Continuano a spuntare rumor attorno al Samsung Galaxy S III, nuova generazione della serie di smartphone di successo prodotti dall’azienda sudcoreana, la cui lavorazione è stata data per certa più volte da svariate fonti. Nelle ore scorse sono trapelate le specifiche tecniche del nuovo dispositivo, che se veritiere confermerebbero l’intenzione da parte di Samsung di potenziare ulteriormente il suo telefono di punta.

Stando a quanto reso noto, Samsung Galaxy S III dovrebbe avere un ampio display touchscreen, ancora più grande rispetto a quello integrato nel Galaxy S II: nello specifico, il device avrebbe bordi molto sottili e la sua superficie sarebbe quasi del tutto ricoperta proprio dallo schermo edge-to-edge, pare di grandezza da 4,3 pollici con tecnologia Super AMOLED Plus e risoluzione da lasciare a bocca aperta.

Sembra poi quasi certo che il nuovo smartphone sarà caratterizzato da un processore quad core con clock a 1,5 GHz, ancora più potente di quello da 1,2 GHz in dotazione nel Samsung Galaxy S II. Vi è tuttavia ancora la possibilità che Samsung opti per un chip dual core nel nuovo prodotto, ma con clock da 2 GHz per compensare a livello prestazionale la mancanza degli altri core.

Si vocifera inoltre di una fotocamera che potrebbe passare dagli 8 megapixel di quella presente nel modello S II a 12 megapixel, oppure si pensa anche che Samsung potrebbe decidere di mantenere gli stessi MP ma aggiornare la tecnologia delle lenti, e offrire di conseguenza una migliore qualità degli scatti. Il sistema operativo in dotazione, invece, sarà probabilmente Android 4.0 Ice Cream Sandwich, capace di esprimere tutte le proprie potenzialità su un device potente tanto quanto sarebbe il Galaxy S III.

Appuntamento al Mobile World Congress di febbraio, momento indicato come il più probabile per un annuncio ufficiale del prodotto, che dovrebbe ancora una volta lanciare Samsung nella sfida contro l’iPhone di Apple.

Notizie su: