QR code per la pagina originale

Bing Maps: marchio Nokia su tutti i dispositivi

Sulle mappe di Bing comparirà il nome Nokia, anche sui dispositivi BlackBerry.

,

Molto presto sulle mappe di Bing comparirà il marchio Nokia. La partnership con Microsoft prevede infatti la presenza del nome del produttore finlandese sul noto servizio, utilizzato non solo sui terminali Windows Phone, ma anche sui BlackBerry. In particolare, RIM ha pianificato di integrare Bing Maps all’interno delle prossime versione del sistema operativo.

Durante un’intervista rilasciata al termine del Consumer Electronics Show di Las Vegas, Stephen Elop, CEO di Nokia, ha dichiarato:

Gli utenti inizieranno a vedere la parola Nokia sulle mappe di Microsoft, anche se usano un terminale BlackBerry che, recentemente, ha accettato di utilizzare Bing Maps.

Si tratta in pratica di uno scambio di favori tra le due aziende: Nokia ha scommesso sulla piattaforma Windows Phone e Microsoft ha scommesso sui servizi di mappatura, localizzazione e navigazione di Nokia. Il produttore finlandese estenderà il suo know-how ad altri prodotti Microsoft. Ricordiamo infatti che nel mese di ottobre 2007, l’azienda ha acquisito Navteq per circa 8 miliardi di dollari. Ciò consentirà di migliorare ulteriormente il servizio e raggiungere la stessa qualità di Google Maps.

Come specificato dallo stesso Elop, l’accordo ha una durata temporale limitata, ma rappresenta la scelta giusta per creare un maggior equilibrio nella relazione con Microsoft. Probabilmente RIM non sarà molto d’accordo, dato che ora utilizzerà un servizio che mette in primo piano il nome di una diretta concorrente sul mercato mobile.

Notizie su: