QR code per la pagina originale

iBookstore: libri di testo già a 350.000 download

iBookstre, sono già 350.000 libri di testo digitali scaricati dagli utenti.

,

L’approdo degli eBook scolastici su iBookstore, annunciato al recente Media Event, è stato un grande successo. Secondo quanto riporta infatti Equities Global Research, che ha la possibilità di controllare le vendite su iBookstore tramite un sistema proprietario, nei primi tre giorni di disponibilità di iBooks 2 sono stati scaricati più di 350.000 libri di testo digitali.

I numeri devono ancora essere confermati da Apple, ma si tratta di una fonte piuttosto affidabile la quale permette già di disegnare con precisione il debutto della nuova rivoluzionaria idea targata dal colosso di Cupertino. Equities Global Research sottolinea l’importanza dei libri di testo scolastici in versione digitale non solo in termini di praticità per gli studenti, ma anche da un punto di vista economico (i costi di produzione dei libri calano di addirittura l’80 percento rispetto la controparte su carta) e chiaramente ambientale.

I libri di testo digitali al momento disponibili su iBookstore comprendono argomenti di Biologia, Scienze Ambientali, Algebra e Chimica, e il numero sembra già destinato a moltiplicarsi nelle prossime settimane. L’obiettivo di Apple è ovviamente quello di realizzare la visione di Steve Jobs, più volte accennata anche nella sua biografia, di voler cambiare la scuola e il modo di fornire mezzi didattici agli studenti attraverso la tecnologia moderna.

Grande successo anche per l’applicazione iBooks Author, fortemente correlata al progetto degli eBook scolastici poiché permette di creare libri di testo personali, scaricata circa 90.000 volte dagli utenti.

Notizie su: