QR code per la pagina originale

RIM BlackBerry: il jailbreak DingleBerry si aggiorna

DingleBerry per RIM BlackBerry PlayBook si aggiorna alla versione 3.1 e garantisce, tra le varie feature, l'accesso al root del tablet.

,

È stato aggiornato DingleBerry, il software che consente di eseguire il jailbreak del BlackBerry PlayBook di RIM e di svolgere di conseguenza azioni non permesse di default, come ad esempio il download e il lancio di applicazioni sviluppate per dispositivi Android.

DingleBerry giunge così alla versione 3.1, la quale apporta novità nell’universo jailbreak per BlackBerry PlayBook: sarà ora possibile eseguire lo sblocco del tablet di Research in Motion con qualunque versione del firmware sia precedente all’ultimo rilascio di qualche giorno fa, e sono stati corretti alcuni bug che minavano la stabilità del jailbreak precedente.

Inoltre, viene inclusa la possibilità con DingleBerry 3.1 di avere accesso al root del PlayBook e dunque la release consente agli utenti di caricare solo il nucleo operativo oppure un intero OS, nonché la possibilità di creare un sistema operativo customizzato che andrà a interessare sicuramente coloro che realizzano firmware ibridi.

Si ricorda che effettuare il jailbreak su BlackBerry PlayBook porterà alla perdita della garanzia, dunque è necessario valutare i rischi prima di procedere, qualora si fosse interessati. DingleBerry 3.1 è disponibile per il download sull’apposito sito ufficiale.