QR code per la pagina originale

Samsung, nuovo spot per sbeffeggiare Apple

,

Samsung torna a punzecchiare Apple con un nuovo spot dedicato al Galaxy S II. Come già accaduto in passato, l’azienda sudcoreana sceglie di rispondere alla concorrenza e alle accuse legali portate in tribunale dal colosso di Cupertino con un messaggio pubblicitario, in cui gli acquirenti iPhone (il prodotto non viene mai citato in modo esplicito) sono dipinti in modo piuttosto buffo.

Austin, Texas, mancano sei ore all’apertura dello store (tutto ciò che si vede dalla vetrina fa pensare ai negozi della mela morsicata) e sul marciapiede sono accampate alcune persone in attesa di poter mettere le mani sul nuovo dispositivo che verrà lanciato: “Questo è il primo video di unboxing”, “Ma è come quello dello scorso anno!”, chiaro riferimento al design dell’iPhone 4S, invariato rispetto al modello precedente. Al di là delle transenne arriva un ragazzo, si avvicina, saluta e lancia un cavo per la ricarica, prima di spiegare che il software per la navigazione stradale è incluso nel prezzo del Samsung Galaxy S II.

Samsung vs. Apple, una battaglia che dunque si combatte ormai su più fronti, da quello giudiziario all’ambito promozionale. Il testa a testa a cui si è assistito lo scorso anno tra le due realtà, anche in termini di vendite, sembra destinato a ripetersi in questo 2012. La società asiatica ha da poco lanciato un altro smartphone di fascia alta, il Galaxy Nexus, e secondo indiscrezioni sempre più numerose presenterà a breve anche il Galaxy S III.