QR code per la pagina originale

ASUS Transformer Prime arriva in Italia

ASUS Transformer Prime presentato a Milano, disponibile per l'acquisto in Italia al prezzo di 599 euro, in abbinata con il dock tastiera.

,

ASUS Transformer Prime è finalmente pronto per l’esordio in Italia. Dopo una lunga attesa, il nuovo tablet della società taiwanese raggiunge dunque il nostro paese, con un prezzo di commercializzazione fissato in 599 euro, per la versione WiFi (l’unica al momento disponibile) nella colorazione ametista, in abbinata al dock tastiera. Il comunicato stampa giunto in redazione a seguito della presentazione milanese di oggi conferma dunque quanto già visto in questi mesi.

Si tratta di un dispositivo avanzato, il primo a raggiungere il mercato con processore NVIDIA Tegra 3 quad core e sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Le novità rispetto alla prima edizione dell’Eee Pad Transformer, lanciata nella primavera 2011, non si fermano però qui. Il nuovo prodotto è caratterizzato da un design più sottile (263×180,8×8,3 mm) e da un peso di 586 grammi, ovviamente prendendo in considerazione esclusivamente il tablet, senza tastiera.

Il display da 10,1 pollici offre una risoluzione pari a 1200×800 pixel (simile a quelle delle TV HD Ready), di tipo Gorilla Glass per un’elevata resistenza alle sollecitazioni e con tecnologia Super IPS+, capace di garantire un angolo di visualizzazione pari a 178 gradi in orizzontale e verticale. Le altre specifiche tecniche sono, come già ben noto, doppia fotocamera da 8 e 1,3 megapixel, moduli WiFi, Bluetooth e GPS, uscita video micro-HDMI, 32 GB di memoria interna e slot per schede microSD.

Per quanto riguarda lo storage, ASUS mette a disposizione ulteriori 8 GB tramite il servizio WebStorage, per il salvataggio remoto dei file mediante piattaforma cloud. Le applicazioni pre-installate al momento dell’acquisto sono Polaris Office ASUS Launcher, MyLibrary, MyNet, MyCloud, Vibe Music, ASUS WebStorage, File manager, ASUS Sync, SuperNote, App Locker, App Backup e TegraZone.

Infine, il dock tastiera con tasti a isola e touchpad multitouch aumenta l’autonomia del Transformer Prime di sei ore grazie alla batteria secondaria inclusa, oltre a offrire una porta USB 2.0 e un lettore di schede SD full size.

Notizie su: