QR code per la pagina originale

Area C a Milano: si discute dei problemi con TomTom

TomTom offre il servizio HD Traffic e mappe aggiornate per individuare un percorso alternativo alla ZTL Area C di Milano.

,

Da circa una settimana, gli automobilisti di Milano devono rispettare la zona a traffico limitato Cerchia dei Bastioni, nota anche come Area C. Come altri produttori di navigatori e mappe stradali, anche TomTom fornisce due soluzioni per affrontare il “problema”, per il quale ha aperto anche un sondaggio su Facebook composto da 5 domande.

TomTom Italia consiglia ai cittadini milanesi che vogliono evitare il pagamento dei 5 euro al giorno di utilizzare il servizio HD Traffic per visualizzare in tempo reale sui navigatori TomTom GO LIVE il traffico nelle strade esterne all’Area C. In questo modo, sarà più semplice individuare le strade meno congestionate e scegliere un percorso alternativo.

Le mappe aggiornate per i navigatori identificano la Cerchia dei Bastioni come area a pagamento e consentono all’utente di cambiare tragitto per evitarle, ma possono essere analogamente utili per individuare velocemente uno dei 36 varchi di ingresso alla ZTL riservati alle automobili private.

Il sondaggio lanciato da TomTom sulla fan page di Facebook consentirà di scoprire quale esperienza stanno vivendo gli automobilisti milanesi. Al momento, i risultati parziali promuovo l’istituzione della ZTL, in quanto il traffico è diminuito, ma nello stesso tempo è aumentato quello nelle strade esterne ed è più difficile trovare parcheggio.

Notizie su: ,