QR code per la pagina originale

ASUS Transformer Prime, ottenere permessi root

ASUS Transformer Prime, ecco come ottenere i permessi di root.

,

Ora che ASUS Eee Pad Transformer Prime è finalmente approdato ufficialmente anche in Italia (disponibile anche la nostra recensione), con disponibilità esclusiva per gli ASUS Shop nel primo periodo di commercializzazione, è giunto il momento di sondare le caratteristiche extra del potente tablet NVIDIA Tegra 3, parlando in questo caso del metodo utile per ottenere i permessi di root atti a modificare a piacimento il dispositivo, con la consapevolezza tuttavia che trattandosi di una pratica non ufficiale la garanzia verrebbe invalidata.

La prima cosa da fare sarà quella di scaricare i seguenti file: Mempodroid Binary e SU Binary, dopodiché collegare il Transformer Prime al PC, far partire adb e inserire i seguenti comandi, rigorosamente uno alla volta.

  • adb push mempodroid /data/local
  • adb push su /data/local
  • adb shell chmod 777 /data/local/mempodroid
  • adb shell /data/local/mempodroid 0xd9ec 0xaf47 mount -o remount,rw ” /system
  • adb shell
  • /data/local/mempodroid 0xd9ec 0xaf47 sh

A questo punto sarete entrati in modalità Shell e dunque bisognerà inserire altri comandi, sempre uno per volta.

  • cat /data/local/su > /system/xbin/su
  • chown 0.0 /system/xbin/su
  • chmod 06755 /system/xbin/su
  • exit
  • exit
  • adb shell rm /data/local/mempodroid
  • adb shell rm /data/local/su
  • adb reboot

A questo punto il gioco è fatto. Si ricorda ovviamente che oltre alla garanzia invalidata, ottenere i permessi di root dell’ASUS Transformer Prime (così come di qualsiasi altro dispositivo) potrebbe potenzialmente danneggiare il tablet. La procedura indicata è da eseguire quindi a proprio rischio e pericolo.

Notizie su: