QR code per la pagina originale

Resistance: Insomniac ha chiuso con la serie

Insomniac non svilupperà più alcun Resistance per dedicarsi ad altri progetti.

,

Insomniac non svilupperà più alcun capitolo di Resistance, come dichiarato dal CEO Ted Price nel corso di un’intervista rilasciata a VG247. Lo sviluppatore è intenzionato a dedicarsi ad altri progetti, e lo rende noto con una frase che non lascia spazio a dubbi.

“Non svilupperemo altri capitoli di Resistance“, spiega Price, poiché l’obiettivo è quello di dare vita a nuovi mondi di gioco, storie interessanti e meccaniche di gioco accessibili. Attualmente Insomniac è impegnato con Overstrike per conto di Electronic Arts e su alcuni videogiochi più piccoli sempre sotto etichetta EA dedicati ai dispositivi mobile, oggi al centro dell’attenzione dei consumatori.

Come sottolineato dal CEO di Insomniac, nei prossimi due anni si assisterà a una spaventosa evoluzione nella grafica dei giochi sociali, per merito delle nuove tecnologie e in particolare dei browser che stanno diventando sempre migliori e potenti anche sul fronte gaming.

Non è al momento noto se si tratta della fine della serie Resistance oppure se sarà qualche altro sviluppatore a farsi carico del progetto Resistance 4.

Notizie su: