QR code per la pagina originale

iTV con un telecomando touch innovativo?

Apple ha depositato un brevetto relativo a un telecomando universale touch che semplificherebbe il controllo di vari dispositivi elettronici.

,

Apple ha recentemente depositato un nuovo brevetto relativo a un telecomando universale touchscreen con interfaccia utente semplice e intuitiva, pensato appunto per semplificare il controllo di varie apparecchiature e che dovrebbe, secondo quanto si vocifera, essere fornito in dotazione con l’attesa iTV, il televisore rivoluzionario sul quale il gruppo di Cupertino sarebbe al lavoro.

Il brevetto in questione è denominato “Apparato e metodo per facilitare il telecomando universale”, e prevede un dispositivo con display sensibile al tocco delle dita che vada ad interfacciarsi automaticamente con dispositivi elettronici quali televisori, lettori DVD, sistemi di domotica e via dicendo. Agevolerebbe il controllo degli stessi e sarebbe un sistema intelligente atto a semplificare la gestione delle funzionalità di un device, sia quelle più semplici che quelle più avanzate.

Una delle particolarità di tale telecomando touchscreen risiede nel fatto che andrebbe a ridurre i passaggi di configurazione e installazione di un dispositivo, dunque atto a facilitare la vita soprattutto a quegli utenti meno avvezzi con la tecnologia. I telecomandi attualmente commercializzati sono infatti pieni di tasti, molti dei quali non vengono mai utilizzati da un utente medio poiché considerati inutili, sebbene ovviamente non lo siano. Nel brevetto viene spiegato inoltre che tale dispositivo intuitivo è anche in grado di gestire una casa, ad esempio spegnendo le luci all’interno di una stanza, oppure anche le funzioni di un Mac.

Trattasi dunque di un accessorio davvero particolare che probabilmente Apple utilizzerà anche e soprattutto per la iTV, in modo da agevolare le scelte di un utente. Secondo recenti indiscrezioni, a Cupertino sarebbero al lavoro su un iTV da 42 pollici, una televisione ad alta risoluzione e caratterizzata probabilmente dal controllo vocale mediante Siri.

Notizie su: ,