QR code per la pagina originale

Due anni fa la presentazione del primo iPad

Due anni fa, più precisamente il 27 gennaio 2010, Steve Jobs presentava al mondo la sua ultima creazione: il tablet Apple iPad.

,

Due anni fa (per la precisione due anni e tre giorni) Apple presentava al mondo un nuovo dispositivo: iPad. Destinato a tracciare il solco poi percorso dagli altri produttori, il tablet venne commercializzato a partire dal mese di aprile negli Stati Uniti, e qualche settimana dopo anche sul territorio europeo. Un esordio, quello del nuovo prodotto della mela morsicata, che fino ad oggi ha trascinato le vendite dell’azienda a livelli stratosferici.

Steve Jobs, salito sul palco dell’evento “Come see our latest creation” (il filmato è in streaming a fondo pagina), ha introdotto il device spiegando come lo sviluppo sia stato basato su un’idea semplice ma efficace: soddisfare le esigenze di chi cerca un’esperienza di utilizzo più complessa rispetto a quanto offerto da uno smartphone, ma caratterizzata da una portabilità e un’interfaccia più semplice di un laptop.

Oggigiorno tutti noi utilizziamo laptop e smartphone. Nel mezzo c’è però spazio per una terza categoria di dispositivi. Ci abbiamo pensato per anni, giungendo alla conclusione che questo prodotto dev’essere in grado di eseguire alcune operazioni meglio di un laptop o uno smartphone, come navigare sul Web, inviare email, condividere immagini, guardare filmati, ascoltare musica, giocare e leggere eBooks.

Qualcuno ha proposto i netbook per questo scopo, ma si tratta di computer lenti, con display di bassa qualità e software per PC. Sono soltanto laptop economici. Noi abbiamo trovato qualcosa di meglio e oggi ve lo presenteremo: si chiama iPad.

In due anni l’intero settore tablet ha fatto registrare un’evoluzione repentina, tanto che un abisso separa le specifiche hardware dei dispositivi al lancio in questi mesi da quelle del primo iPad. Per Apple, la concorrenza è oggi rappresentata da decine di produttori e ancor più prodotti. Alla rimonta dei tablet Android la società di Cupertino cercherà di rispondere a breve, forse già nelle prossime settimane: stando alle più recenti indiscrezioni l’iPad 3 è infatti atteso nei negozi durante il mese di marzo.