QR code per la pagina originale

Sony Cyber-shot, 3 nuove compatte a marzo

Sony ha presentato tre nuove fotocamere punta e scatta appartenenti alla famiglia Cyber-shot.

Sony Cyber-shot

,

Novità in arrivo da Sony: il colosso del Sol Levante ha infatti presentato un trittico di nuove fotocamere compatte appartenenti alla famiglia Sony Cyber-shot. Trattasi dei modelli DSC-WX50, DSC-WX70 e DSC-TX200V, tutte e tre disponibili sul mercato a partire dal prossimo mese di marzo e accomunate da una serie di caratteristiche tecniche.

Sulle tre fotocamere della linea Sony Cyber-shot sarà disponibile infatti un’ottica con sensore Exmor R CMOS e zoom ottico 5x. I modelli WX50 e WX70, poi, avranno in comune anche altre feature: una lente Carl Zeiss 25-125mm f/2.6-6.3 (equivalente a una 35 mm), una risoluzione massima pari a 16 Megapixel, possibilità di registrare filmati a 1080i60 e un sistema per la stabilizzazione ottica delle immagini scattate. La differenze sostanziale sarà il display posteriore, da 2.7 pollici per la WX50 e da 3 (di tipo LCD e dotata di funzionalità touch) per la WX70.

La Sony Cyber-shot DSC-TX200V si colloca invece un gradino più in alto in termini di caratteristiche tecniche. Secondo le prime dichiarazioni, essa non rappresenterà l’aggiornamento di un modello precedente, bensì sarà una fotocamera del tutto nuova. L’ottica offrirà una risoluzione di 18 Megapixel e zoom ottico da 5x, consentirà di registrare filmati a 1080i60 e di ottenere la messa a fuoco automatica in 0.1 secondi in buone condizioni di luce, 0.2 secondi invece in condizioni non ottimali. Lo schermo sarà realizzato in tecnologia OLED, avrà una risoluzione di 3.3 pollici e sarà di tipo touch. Tra le altre caratteristiche figura un sensore GPS e la capacità di resistere all’acqua fino a 5 metri di profondità.

Il prezzo di vendita al pubblico sarà di 499,99 dollari per la DSC-TX200V, mentre i modelli Cyber-shot DSC-WX50 e Cyber-shot DSC-WX70 saranno disponibili rispettivamente a un prezzo di 199,99 e 299,99 dollari per unità.