QR code per la pagina originale

AirPort per OS X Lion con interfaccia simile a iOS

Apple rilascia alcuni aggiornamenti firmware di AirPort Utility, Time Capsule, AirPort Express e AirPort Extreme.

,

Apple ha rilasciato nelle scorse ore tre update atti a migliorare i propri software: trattasi di un aggiornamento dell’AirPort Utility, del firmware di Time Capsule e delle basi WiFi. Effettuare gli update è, come al solito, un’operazione semplice ed è fortemente consigliato installarli dato che apportano novità sul fronte delle feature e risolvono alcuni bug di sistema.

AirPort Utility si rinnova alla versione 6.0 per OS X Lion e adesso è più facile da usare, grazie a un’interfaccia totalmente nuova che appare del tutto simile alla versione del software per iOS. È sicuramente l’update più interessante da segnalare dei tre rilasciati da Cupertino dato che l’utility possiede adesso una struttura semplificata e maggiormente navigabile, con novità quali gli avvisi in stile badge che segnaleranno eventualmente cosa non funziona. Per aggiornare alla versione 6.0 è richiesto OS X Lion 10.7.2, mentre chi possiede Snow Leopard può aggiornare alla versione 5.6 che risolve alcuni bug riscontrati in precedenza.

Tra gli altri update segnalati, figura la versione 7.6.1 del firmware delle basi WiFi AirPort Express, AirPort Extreme e Time Capsule, con un aggiornamento atto a migliorare le prestazioni della connessione wireless, che supporta la versione “n” del WiFi e che fornisce supporto a chi accedere a un disco AirPort o Time Capsule tramite account iCloud.

Notizie su: