QR code per la pagina originale

HP copia Apple? Sul Web la polemica

Il Web protesta: il laptop HP Envy 15 è fin troppo simile a MacBook Pro di Apple.

,

Per una volta tanto, non è Samsung la più accreditata a finire fra le grinfie legali di Cupertino. Al momento Apple non ha ancora intrapreso alcun passo per proteggere i propri interessi, ma sul Web non si parla d’altro: HP copia la Mela?

A lanciare la polemica in Rete è nientemeno che Engadget, che ha rinvenuto una somiglianza fin troppo sospetta tra MacBook Pro e Envy 15, l’ultimo laptop di casa HP. La cover esterna nera non deve tradire l’osservatore: una volta aperto, il nuovo portatile del concorrente della Mela ricorda in tutto e per tutto il design ormai storico dei MacBook, introdotto qualche anno fa con l’arrivo del processo di lavorazione unibody della scocca.

Non è solo il profilo in alluminio a tradire una certa ispirazione, ma anche l’elegante tastiera a isola di colore nero, così come la liscia trackpad. Per non parlare, poi, dello schermo in vetro con bordatura sempre nera, un po’ il marchio di fabbrica di tutti i portatili targati Mela, tanto che Engadget sentenzia senza troppi dubbi: “HP copia senza rimorsi il MacBook Pro“.

A quanto pare, le prestazioni non sarebbero però simili a quelle del laptop di Cupertino: oltre a pesare di più, Envy 15 sarebbe dotato di uno schermo dai colori meno brillanti e dalla luminosità ridotta, la trackpad sarebbe poco responsiva se comparata a quella tipica di Apple e la durata della batteria non eguaglierebbe lontanamente quella di MacBook Pro. Ma una differenza di prestazioni può, da sola, giustificare un design così simile? Se non fosse marchiato HP, e se non fosse dotato di quella cover nera che tende a spezzarne l’eleganza, il laptop potrebbe essere scambiato proprio per un progetto emerso dai laboratori di 1 Infinite Loop. Ci si deve preparare a una nuova battaglia in tribunale?