QR code per la pagina originale

Nuovo Galaxy Nexus svelato da un benchmark

Samsung e Google dovrebbero presentare al MWC 2012 un nuovo Samsung Galaxy Nexus, potenziato rispetto a quello oggi in commercio.

,

Google e Samsung starebbero per presentare al Mobile World Congress 2012 un Galaxy Nexus potenziato in grado di supportare reti GSM, CDMA e che possa connettersi ai network 4G, ovvero una versione migliorata dello smartphone lanciato nei mesi scorsi. Grazie ai risultati di un benchmark intitolato NenaMark 2, si apprendono alcune delle caratteristiche del super telefono in sviluppo presso i due produttori.

Questo nuovo Galaxy Nexus dovrebbe avere in dotazione una CPU dual core TI OMAP 4470, in grado di fornire un clock da 1,8 GHz, ma che con questo test viaggia a una frequenza di 1,3 GHz. Quanto alla GPU, si tratterebbe di un chip PowerVR SGX 544, con prestazioni del 250% migliori rispetto a quella attualmente presente nel Samsung Galaxy Nexus.

Inalterata invece la risoluzione del display integrato (1196×720 pixel), che sarà probabilmente lo stesso anche in quanto a dimensioni, ma non è noto quale sarà la versione di Android installata, anche se appare possibile che Samsung e Google decidano di optare per Ice Cream Sandwich. Le altre caratteristiche tecniche del dispositivo non sono ancora note.

Si segnala che Texas Instruments ha presentato il processore TI OMAP 4470 a giugno 2011 e inizierà a commercializzarlo entro la prima metà del 2012. Per questo motivo sono in molti a indicare una possibile presentazione della nuova versione del Galaxy Nexus durante il MWC 2012 di Barcellona, con un debutto nei negozi previsto per la metà dell’anno.

Notizie su: