QR code per la pagina originale

RIM BlackBerry: incredibili concept dei prodotti del futuro

Il progetto lanciato da CrackBerry, chiamato DreamBerry, ha riscosso successo. Ecco i migliori progetti presentati.

,

Il progetto DreamBerry lanciato dalla comunità CrackBerry ha riscosso successo, dando vita a concept per i dispositivi RIM BlackBerry più che sorprendenti. Le dieci proposte migliori, identificate come le più creative e funzionali, sono state proprio ieri pubblicate e senza ombra di dubbio lasciano a bocca aperta: preparatevi a sognare.

La proposta migliore inserita nel progetto DreamBerry per RIM, è quella del Blod-X: una design funzionale, con tastiera divisa sullo schermo, per rendere semplice la scrittura con entrambe le mani, mantenendo i tasti Menu e Indietro e la schermata touch. Inoltre, vi è un altoparlante sotto lo schermo del BlackBerry, per rendere davvero eccezionale l’esperienza multimediale e per testare la batteria che – dicono – dovrebbe avere una lunga autonomia.

Il secondo DreamBerry si chiama Xifos BlackBerry, che in greco signica Spada. Quad Core, fotocamera sul retro da 12 megapixel, registrazione video a 1080p, assistente vocale e design accattivante: tutto questo e altro ancora a un prezzo stimato di $ 500. E che dire del concept a rotazione del DreamBerry Spin Slider? Un touch che scivola orizzontalmente, lasciando spazio a una tastiera QWERTY.

Anche il BlackBerry B-Bold è davvero eccezionale: schermo da 3,5 pollici, Quad Core, registrazione video in HD, fotocamera posteriore e anteriore e batteria Li-Ion 1850mAh. Non accattivante come gli altri, invece, è il w/Slider, con schermo touchscreen e tastiera QWERTY nascosta sotto lo schermo: poteva venir fuori qualcosa di meglio, come nel FutureBerry. Questo dispositivo del futuro ha uno schermo da 5 pollici con risoluzione 1929x1080p: semplice e elegante.

My Dream BlackBerry, invece, ha uno stile da candy bar: touchscreen puro, panno posteriore antiscivolo e LED di notifica. Il più innovativo? Il Dual Display DreamBerry: grande schermo per gestire meglio la navigazione in rete e secondo schermo sul retro. Inoltre, l’utente creatore di questo dispositivo lancia un’ulteriore progetto, che riguarda uno smartphone in cui ogni cosa è gestita dal comando vocale, utile e veloce nell’utilizzo.

Il Knight Rider BlackBerry e il Dream-Berry – rispettivamente nono e decimo progetto presentato – sono due dispositivi full touch dal design semplice ma attraente.

Altri progetti sono stati pubblicati su CrackBerry, attirando l’attenzione del Web per la creatività e lo stile. Parliamo dell’idea proposta per una nuova generazione di BlackBerry PlayBook 3.0, che sfrutta i due schermi per un multitasking senza problemi, e del BlackBerry Anastasiadis, che ha sconvolto l’utenza con un design da bocca aperta.

Notizie su: ,