QR code per la pagina originale

Audiweb, in Italia cresce l’uso di internet

,

Secondo una nuova ricerca di Audiweb, a fine dicembre 2011 rispetto al 2010 la presenza degli italiani online è cresciuta del 6,9% con un dato complessivo di 35.8 milioni di italiani tra gli 11 e i 74 anni che hanno dichiarato di aver avuto accesso alla rete in un qualsiasi luogo e con un qualsiasi strumento. Nello specifico, nello solo mese di dicembre 2011, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, sono stati 27,2 milioni gli italiani connessi alla rete con un incremento del 8,3%.

Inoltre, mediamente ogni giorno nel corso del 2011, erano 12,7 milioni gli italiani connessi, con un +9,9% rispetto alla media del 2010.

Numeri interessanti e incoraggianti che testimonierebbero una certa affezione degli italiani al web, nonostante il nostro Paese purtroppo sia ancora molto arretrato sul fronte digitale. In realtà questa spinta in alto è dovuta anche al boom dei dispositivi mobili come smartphone e Tablet Pc. Secondo lo studio infatti, sono 9,7 milioni gli Italiani connessi in mobilità con una crescita del 55,4% rispetto all’anno precedente.

In ogni caso tra chi dichiara di connettersi da casa (13,5 milioni di famiglie), lo fa prevalentemente tramite una connessione ADSL a banda larga nel 67,6% dei casi, con un +11,5% rispetto all’anno precedente. Il 25% del campione analizzato dichiara invece di connettersi tramite una chiavetta internet, un dato rilevante che corrisponde a 3,4 milioni di famiglie con una crescita rispetto al 2010 del 13,2%.

Ma la ricerca di Audiweb ha evidenziato anche un altro dato molto interessante e cioè l’uso dei Tablet Pc in Italia. Secondo i dati raccolti, 949 mila tra gli utenti intervistati ha dichiarato di possedere e utilizzare un Tablet PC Apple o Android e di accedere alla rete tramite esso.

Notizie su: