QR code per la pagina originale

Firefox 10 strizza l’occhio agli sviluppatori

Mozilla sottolinea i tool inseriti in Firefox 10 per facilitare le operazioni di editing degli sviluppatori durante la normale navigazione su siti Web.

,

«La nuova versione del browser di casa Mozilla integra una serie di strumenti che permettono agli sviluppatori di cambiare aspetto e funzionalità dei siti web in tempo reale»: parola di Mozilla Europe, che introduce così quella che sembra essere la caratteristica più rilevante nella nuova release del browser Firefox.

Giunto alla versione 10, insomma, Firefox sembra guardare alle origini ed alla sua vocazione per la community dei developer. Una serie di tool è stata infatti integrata all’interno del browser non tanto per migliorare l’accesso ai siti Web o per l’utilizzo di estensioni, quanto piuttosto per trasformare il browser in un vero e proprio strumento di sviluppo al servizio di quanti non solo “leggono” il Web, ma lo “scrivono” letteralmente ogni giorno.

Tra gli strumenti previsti, Mozilla segnala in particolare:

  • Page Inspector (Analisi Pagina): «Con Page Inspector è possibile “sbirciare” nella struttura e nel layout di una pagina web senza dover uscire da Firefox. Ciò significa poter navigare velocemente tra gli elementi di una pagina, nonché visualizzarne la struttura HTML»
  • Analisi Stili (Style Inspector): «Lo strumento di Analisi Stili rende più semplice modificare lo stile dei siti web. Gli sviluppatori hanno accesso veloce alle proprietà CSS e possono visualizzare o cambiarne i valori utilizzando per i propri siti direttamente Firefox»
  • Scratchpad (Blocco degli appunti): «Il “blocco per gli appunti” (Scratchpad) ora utilizza il code editor Eclipse Orion per fornire evidenziazione della sintassi ed altre caratteristiche che rendono più semplice la scrittura di codice JavaScript»

Ma non solo:

Firefox 10 introduce il Mozilla API Full-Screen per lo sviluppo di siti e applicazioni web a schermo intero. In questo modo, gli sviluppatori potranno creare giochi a pieno schermo, realizzare coinvolgenti esperienze video e condividere corpose presentazioni. Mozilla è entusiasta di poter offrire esperienze di gioco sul Web che non hanno nulla da invidiare a quelle su console ed è felice di vedere che tale funzione venga adottata anche dagli altri browser

CSS 3D Transforms e WebGL, a completamento dei passi avanti compiuti in termini di aggiornamento e compatibilità con i componenti aggiuntivi, rappresentano i tasselli con cui Mozilla sta reinventando Firefox nel contesto di una rapida evoluzione sfociata solo nelle ultime ore a Firefox 10.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,