QR code per la pagina originale

Sito taiwanese denunciato per un leak su iPad 3

I fornitore di Apple hanno denunciato un sito taiwanese per il leak relativo al connettore dock di iPad 3.

,

Apple.pro, portale che si occupa dei dispositivi di Cupertino, nel luglio scorso ha pubblicato un’immagine “rubata” (visibile in apertura) relativa al connettore dock bianco dell’iPad 3 e al nastro che lo connette alle componenti hardware interne. Una fuga di informazioni che è valsa al sito taiwanese una denuncia da parte dei fornitori della mela morsicata.

Perché sia stato preso di mira proprio il rumor diffuso da Apple.pro resta un mistero, ma il fatto che la questione sia giunta a un procedimento legale non fa che valorizzare l’ipotesi della fonte circa la veridicità dell’immagine. Un problema, quello delle informazioni trapelate anzitempo, che Apple e i suoi partner da sempre tengono in grande considerazione, salvo poi inciampare in episodi alquanto bizzarri come quello dell’iPhone 4 dimenticato da un dipendente sul tavolo di un pub.

La presentazione ufficiale di iPad 3 dovrebbe comunque andare in scena entro le prossime settimane. Secondo fonti ritenute autorevoli, il nuovo tablet sarà disponibile nei negozi a partire dal mese di marzo. A avvalorare l’ipotesi il numero crescente di indiscrezioni che hanno riguardato il dispositivo di recente, fra Display Retina e processore quad core, oltre alla vendita online di un numero sempre maggiore di componenti per la sostituzione dell’hardware interno, come dimostra il filmato in streaming di seguito.

Notizie su: