QR code per la pagina originale

Windows 95, 98, XP e Linux su HTC Evo 3D

,

La sempre più vivace community di sviluppatori indipendenti legata al mondo Android sforna quotidianamente ROM e utility dedicate a migliorare l’esperienza di utilizzo dei dispositivi. Qualcuno, a volte, si spinge addirittura oltre, come nel caso dei membri di XDA Developers, che hanno portato alcuni sistemi operativi per sistemi desktop e laptop sullo smartphone HTC EVO 3D.

Windows 95, Windows 98, Windows XP e Linux, tutti a disposizione per il boot sullo schermo da 4,3 pollici del telefono HTC. Un esercizio di stile che dimostra una volta di più le potenzialità nascoste dei dispositivi mobile, da testare in prima persona anche senza disporre di grandi conoscenze tecniche. Per provare con mano come viene eseguito Windows o Linux sul proprio EVO 3D, è sufficiente scaricare il file APK dell’emulatore Bochs, messo a disposizione sempre da XDA.

È poi necessario estrarre l’archivio SDL nella cartella “sdcard/SDL/”, all’interno della scheda di memoria microSD. Nella stessa directory va poi inserita l’immagine (in formato IMG o ISO) del sistema operativo che si vuole utilizzare, prima di lanciare Bochs e vedere comparire sullo schermo dello smartphone la schermata di avvio.

Si tratta ovviamente di una procedura che non garantisce il perfetto funzionamento di tutte le funzionalità incluse in Windows oLinux, ma che dimostra come in futuro i dispositivi multi-boot potranno dire la loro in quanto a versatilità, ovviamente laddove siano pensati per soddisfare specifiche esigenze. Proprio ieri, ad esempio, è stato presentato il tablet Ekoore Python S, con Android, Windows e Ubuntu.

Notizie su: