STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Francia, Google Maps condannata perché gratis

Google condannata in Francia per pratiche anti-concorrenziali tramite Google Maps verso un'azienda locale specializzata nei servizi di mappatura.

,

Un tribunale commerciale francese ha espresso una sentenza di colpevolezza nei confronti di Google la quale avrebbe abusato della sua posizione dominante dovuta alla sua applicazione Google Maps danneggiando così una società locale specializzata in mappatura. La sentenza, arrivata martedì dal tribunale di Parigi, ha accolto un ricorso presentato dall’azienda Cartographes Bottin contro Google France e la casa madre Google Inc. per la fornitura di servizi di mappe gratuiti ad alcune società.

Il colosso di Mountain View sarà costretto a versare nelle casse dell’azienda francese 500.000 dollari per risarcimento danni e 15.000 di multa. La Cartographes Bottin offre infatti gli stessi servizi, ma a pagamento, e ha sostenuto in tribunale che la strategia di Google è altamente anti-concorrenziale e mirerebbe esclusivamente ad eliminare le aziende del settore per costruire un vero e proprio monopolio sul mercato.

Questa è la fine di una battaglia legale durata due anni, una decisione senza precedenti. Abbiamo dimostrato i fatti illeciti commessi da Google nella strategia volta a eliminare i concorrenti. La corte ha riconosciuto il carattere abusivo dei metodi utilizzati e segnalati da Cartographes Bottin. Questa è la prima volta che Google viene condannata per la sua applicazione mappale.

Ha commentato così la sentenza Jean-David Scemmama, avvocato dell’accusa. Google annuncia comunque, tramite un portavoce, azioni difensive tramite la formulazione di un ricorso per far decadere questa sentenza. Ma i precedenti vanno a sfavore di Mountain View, dato che proprio lo scorso anno, sempre in Francia, fu costretto a pagare una multa di 100.000 dollari per la raccolta illegale di dati personali per il servizio Street View.

Commenta e partecipa alle discussioni