QR code per la pagina originale

Ottenere password e dati cifrati su OS X? Si può

Passware svela un tool con il quale è possibile recuperare la password e bypassare i dischi cifrati con l'utility FileVault.

,

Una società russa denominata Passware ha comunicato di avere a disposizione un tool con il quale è possibile recuperare la password e bypassare i dischi cifrati con l’utility FileVault, presente di serie con OS X. Questo tool funzionerebbe anche con la tecnologia BitLocker di Windows 7 e con TrueCript.

Lo strumento della società russa, specializzata in software di analisi forense per le forze dell’ordine, analizzerebbe la memoria di un Mac con OS X per recuperare le password scelte da un determinato utente, a patto che il suo computer non sia spento ma solo acceso o in modalità stand-by. I dati presenti nei dischi cifrati possono essere recuperati analizzando alcuni frammenti della memoria RAM oppure i dati presenti in alcune memorie temporanee su disco rigido. In tal modo, secondo quanto comunicato è possibile individuare quelle chiavi che permettono di accedere a un disco cifrato.

Basterebbero solo 40 minuti, secondo Passware, per avere un completo accesso a un disco cifrato e protetto da password dove è stato installato OS X. La complessità della password non avrebbe alcuna rilevanza. Finché dunque i dati restano archiviati nella memoria del computer e finché questo rimane acceso o lasciato in stand-by, qualunque password e accesso ai dischi cifrati sarebbe garantito con i giusti tool.

Oltre a decifrare comunque quei dischi cifrati con FileVault, viene comunicato che è possibile decifrare unità di archiviazione cifrate con BitLocker di Windows 7 e con TrueCrypt: il problema dunque non riguarda solo Apple ma affligge tutti i sistemi operativi attualmente sul mercato, a causa della loro fragilità delle soluzioni di cifratura.

Notizie su: ,