QR code per la pagina originale

Samsung, un teaser per lo spot del Super Bowl

,

Mancano ormai solo tre giorni all’evento sportivo che terrà incollati al televisore gli americani: il Super Bowl. L’incontro tra New England Patriots e New York Giants, per l’assegnazione del titolo NFL, rappresenta un business capace di movimentare denaro per milioni di dollari: 3,5 per l’esattezza ogni 30 secondi di spazio pubblicitario. Samsung, per promuovere la sua “Next Big Thing”, ne ha spesi circa 10 milioni, assicurandosi 90 secondo di attenzione del pubblico.

Un investimento senza precedenti, per uno degli show più seguiti dell’anno, che darà alla società sudcoreana l’occasione perfetta per presentare l’arrivo del Samsung Galaxy Note sul territorio statunitense. Infatti, sebbene non vi siano conferme ufficiali sul fatto che sarà proprio il phablet da 5,3 pollici il protagonista dello spot TV, tutto sembra puntare in questa direzione, compreso il teaser rilasciato ieri su YouTube e visibile in streaming a fondo news.

Sempre in merito al Samsung Galaxy Note, l’azienda ha diffuso oggi un comunicato stampa in cui annuncia l’arrivo in Italia della versione bianca, in tutto e per tutto uguale dal punto di vista hardware a quella già in commercio, ma con pre-installate alcune applicazioni dedicate esclusivamente al pubblico femminile (MakeUp, Chili TV, Place The Face e S Memo). Di seguito, come promesso poc’anzi, il teaser dello spot Samsung al Super Bowl, in cui ancora una volta è piuttosto chiaro il riferimento alle code dei fan Apple per iPhone.

Notizie su: