QR code per la pagina originale

Windows 8 su ARM: solo applicazioni desktop certificate

Microsoft permetterà di installare sui tablet alcune applicazioni desktop che soddisfano determinati requisiti.

,

Microsoft ha svelato molti particolari sulla versione di Windows 8 per computer basati sull’architettura x86, ma poche informazioni sono state fornite sul funzionamento della versione per tablet ARM. Tutte le applicazioni per questi dispositivi avranno l’interfaccia Metro, anche se l’azienda di Redmond potrebbe consentire l’esecuzione di alcuni software desktop che rispettano determinati requisiti.

Nelle intenzioni di Microsoft, i tablet ARM basati su Windows 8 dovranno contrastare il dominio dell’iPad di Apple, per cui sarà fondamentale avere il maggior numero di applicazioni compatibili, ma allo stesso tempo occorrerà trovare il giusto compromesso tra prestazioni e consumi.

Le applicazioni desktop sono utilizzate da tutti gli utenti Windows e dunque ciò potrebbe dare a Microsoft un vantaggio sulla concorrenza. Purtroppo questi software non liberano le risorse occupate se rimangono attive in background, come accade per le app Metro, e ciò provoca un consumo eccessivo della batteria. Il team di lavoro di Redmond avrebbe studiato una soluzione per utilizzare sui tablet ARM un numero ristretto di applicazioni desktop che soddisfano una specifica certificazione.

Secondo le indiscrezioni riportate da The Verge è quasi certa la presenza di Internet Explorer 10 e Office 15, che offriranno la stessa esperienza d’uso su tablet ARM e su computer x86. Gli sviluppatori che vogliono portare su ARM le proprie applicazioni desktop dovranno ottenere un apposito certificato da Microsoft.

La versione beta di Windows 8, nota come Consumer Preview, attesa per la fine del mese dovrebbe rivelare maggiori informazioni sui piani che Microsoft ha previsto per i dispositivi ARM.

Notizie su: