QR code per la pagina originale

David Tupman ha lasciato Apple, responsabile di iPod e iPhone

David Tupman si sarebbe licenziato a fine 2011 da Apple: trattasi dell'ex vicepresidente del settore ingegnerizzazione per iPod e iPhone.

,

Apple avrebbe perso tra le fila del proprio team David Tupman, capo del settore ingegnerizzazione per iPhone e iPod. Ha messo la propria firma su diversi importanti brevetti registrati da Cupertino e ha ricoperto ruoli di rilievo fin dall’inizio della sua avventura nella Mela. La sua dipartita va ad aggiungersi alle numerose perdite viste negli ultimi tempi in Apple, come ad esempio l’ex capo di OS X, iAd e il boss della sicurezza globale.

Secondo quanto riportato da 9to5mac, David Tupman avrebbe lasciato l’incarico a fine 2011: trattasi di un’importante perdita per Apple, poiché le vendite dei dispositivi mobile quali appunto iPhone, iPod e iPad hanno portato nelle casse dell’azienda ben 46 miliardi di dollari nel corso dell’ultimo quarto fiscale. Dovrebbe essere presto nominato un suo successore ma attualmente non è noto il nome di colui che assumerà il suo ruolo, anche se si ipotizza che lo stesso potrebbe essere coperto da Vic Alessi o da Steve Zadesky.

9to5mac avrebbe ottenuto l’informazione da fonti interne ad Apple e successivamente ha ottenuto alcune conferme indagando sulla vicenda: ad esempio, il numero telefonico aziendale di Tupman è stato disattivato e nell’elenco telefonico interno non figura più il suo nome.

Tupman iniziò a progettare il primo device musicale quando lavorava in Psion: Apple lo notò e lo portò nel proprio team assegnandogli il ruolo di vicepresidente per l’ingegnerizzazione di iPod, e man mano che è cresciuto il successo dei lettori musicali con la mela morsicata è cresciuta anche la sua posizione all’interno dell’azienda. Tupman viene considerato da molti come il vero inventore di iPod e ha coordinato anche la progettazione di iPhone.

Notizie su: