QR code per la pagina originale

Metroweb, accordo con la Regione Lombardia per la banda larga

,

Metroweb e la Regione Lombardia hanno siglato un importante accordo strategico del valore di oltre 1,2 miliardi di euro per la realizzazione di una rete Internet di nuova generazione per diffondere l’ultra banda larga su tutto il territorio lombardo. La nuova rete permetterà di portare la fibra ottica a 167 comuni per un totale di 4,2 milioni di abitanti. Il protocollo di intesa è stato firmato a Palazzo Lombardia, alla presenza del presidente della Regione, Roberto Formigoni, dell’assessore all’Ambiente, Marcello Raimondi, dell’amministratore delegato di F2i, Vito Gamberale, e del presidente di Metroweb, Franco Bassanini.

La Regione Lombardia intende portare avanti un piano ambizioso che prevede il rispetto di quanto richiesto dall’Agenda Digitale Europea che prevede entro il 2020 la copertura di metà popolazione con linee da 100Mbit.

Con l’intesa firmata con Metroweb la fibra ottica verrà portata sin sotto le case e sarà liberamente utilizzabile da tutti i gestori che ne vorranno richiedere l’accesso per offrire agli utenti i propri servizi di connettività. Formigoni, molto soddisfatto dell’accordo, ha dichiarato che con questo progetto si favorirà lo sviluppo della domanda di servizi digitali in tutto il territorio lombardo.

Per Metroweb invece, il progetto lombardo deve essere preso da esempio e che presto il modello milanese verrà esportato anche in altre realtà come Bergamo e Brescia.

Notizie su: