QR code per la pagina originale

Windows Phone: nessun kernel derivato da Windows 8

Secondo alcune indiscrezioni, il kernel di Windows 8 non verrà integrato all'interno di Windows Phone 8.

,

Recentemente si è vociferato di una possibile integrazione del kernel di Windows 8 in Windows Phone 8. Un’ipotesi probabilmente suggerita dalla possibilità di riunire i sistemi operativi per i vari dispositivi (PC, tablet e smartphone) a partire proprio da Windows 8. Tuttavia, come suggerito da The Register, alcuni addetti ai lavori avrebbero smentito questi rumor, anche perchè Microsoft non ha ancora preso nessuna decisione in merito.

Sempre secondo le fonti, esisterebbe davvero un progetto relativo a questa integrazione, rimasto però ad un livello embrionale, in quanto Microsoft non avrebbe intenzione di sostituire il kernel di Windows CE con un kernel ancora più vecchio (quello di Windows NT/XP/Vista/7). In sostanza, si tratterebbe solo di una “wish-list”, piuttosto che di una concreta roadmap.

Il 2012, quindi, non vedrà particolari novità per quanto riguarda questo aspetto dello sviluppo di Windows Phone. Dopo aver realizzato la versione 7.5 ed essere entrata di diritto tra i principali protagonisti del settore mobile, Microsoft dovrebbe presto rilasciare Tango, prima del più importante aggiornamento alla versione 8, nota con il nome in codice Apollo, attesa per il mese di ottobre.

La sfida per Microsoft è quella di ritagliarsi una fetta sempre più ampia di mercato in un settore letteralmente dominato da Apple iOS e Google Android.

Notizie su: