QR code per la pagina originale

Chrome su Android in versione beta

Chrome disponibile in versione beta su Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma senza supporto ai contenuti Flash.

,

Chrome, il browser sviluppato da Google, è finalmente disponibile per i dispositivi Android. L’azienda di Mountain View ha annunciato il rilascio dell’applicazione in versione beta, al momento compatibile esclusivamente con smartphone e tablet basati sul sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Questa nuova veste del software per la navigazione eredita da quella desktop alcune caratteristiche, come la possibilità di sincronizzare preferiti, l’omnibox che fornisce suggerimenti all’interno della barra degli indirizzi e un’interfaccia interamente votata alla semplicità di utilizzo. Purtroppo, va segnalato il mancato supporto alla tecnologia Flash per la riproduzione dei contenuti multimediali.

Per lo sviluppo di Chrome su Android, Google ha cercato di ottimizzare ogni singolo elemento del browser in modo da adattarlo ai piccoli display degli smartphone, oppure a quelle leggermente più ampi dei tablet. A questo scopo è stata studiata una nuova soluzione per la gestione delle schede, tra le quali è possibile scorrere mediante intuitive gesture multitouch.

Integrato anche un sistema che consente di mostrare in anteprima le pagine alle quali si viene indirizzati con un tocco sui link, in modo da rendere più agevole la scelta degli indirizzi corretti. Presente inoltre la modalità Incognito, che se arrivata (dalla voce “Privacy” contenuta nel menu “Impostazioni”) permette di navigare senza che alcun dato personale venga salvato dal browser.

Chrome è già disponibile per il download sull’Android Market per i dispositivi equipaggiati con Ice Cream Sandwich. Trattandosi di una versione beta, non sono da escludere alcuni bug o problemi nel malfunzionamento. Nessuna informazione sulla possibilità che l’applicazione venga rilasciata anche per le iterazioni precedenti della piattaforma.

Notizie su: