QR code per la pagina originale

Motorola Motoluxe, hands-on e data di lancio

Motorola Motoluxe sarà disponibile a fine mese nel Regno Unito, ecco il giudizio di SlashGear dopo un primo test.

,

Motorola Motoluxe, nuovo terminale Android del produttore statunitense, sarà disponibile nel Regno Unito entro la fine di febbraio a un prezzo di circa 215 sterline. La redazione di SlashGear ha avuto modo di provare in anteprima il dispositivo, formulando un giudizio tutto sommato positivo anche se non privo di perplessità, ma sembra essere una buona scelta per chi è in cerca di uno smartphone di fascia media senza dover spendere troppo.

Il Motorola Motoluxe presenta un display da 4 pollici con risoluzione 854×480 pixel, accompagnato da un processore da 800 MHz e 512 MB di RAM. Non si tratta certo di un device dalle caratteristiche tecniche straordinarie, ma per il sistema operativo installato, Android 2.3.7 Gingerbread, si comporta in maniera più che egregia. Proprio per questa ragione si ritiene improbabile un update futuro a Ice Cream Sandwich. La memoria interna per lo storage è di appena 1 GB, ma può essere incrementata grazie all’utilizzo di schede microSD. La connettività è limitata all’HSDPA, mentre la fotocamera posteriore ha un sensore da 8 megapixel.

Interessante è la soluzione adottata per il design. Il Motoluxe comprende infatti pulsanti soft-touch in plastica come nei precedenti terminali, ma abbandona la forme “spigolose” per abbracciare un aspetto complessivo più delicato e ricercato, con angoli arrotondati e un’estetica generale di buona fattura.

Lo smartphone è peraltro il primo della compagnia a ricevere la nuova interfaccia MotoSwitch 2.0, anche se il giornalista che ha effettuato il test ammette di non essere rimasto troppo colpito da questa soluzione. Ad ogni modo, come detto, Motorola Motoluxe è un prodotto adatto a chi cerca un terminale in grado di offrire buone prestazioni a un prezzo relativamente accessibile. In allegato, una galleria di fotografie scattate da SlashGear.