QR code per la pagina originale

Update EFI firmware MacBook Pro, Air e iMac 2010

Apple ha rilasciato 3 EFI firmware dedicati ai modelli del 2010 di MacBook Air, MacBook Pro e iMac: possibile il recupero di Lion via Internet.

,

Nelle scorse ore Apple ha rilasciato ufficialmente tre aggiornamenti dell’EFI firmware per MacBook Pro, MacBook Air e iMac, tutti e tre dedicati ai modelli usciti nel corso del 2010. Lo scopo dell’update è introdurre la possibilità di recuperare OS X Lion via Internet.

Trattasi nello specifico di MacBook Pro EFI firmware Update 2.6, destinato ai MacBook Pro di inizio 2010, iMac EFI Update 1.8, per gli iMac di metà 2010 ovvero della precedente generazione, e MacBook Air EFI firmware Update 2.3 dedicato agli Air che hanno debuttato sul mercato nella seconda parte del 2010.

L’update dell’EFI firmware porta dunque Lion Internet Recovery anche su questi modelli usciti nel 2010; si ricorda che tale possibilità è stata introdotta da Apple per consentire di scaricare nuovamente il sistema operativo direttamente dai server di Cupertino tramite una connessione Internet, quindi facilita le situazioni di emergenza dando la possibilità di utilizzare Internet per riavviare il proprio dispositivo quando si usa Lion.

L’aggiornamento dell’EFI firmware per MacBook Air, oltre ad introdurre tale feature, risolve anche un problema che determinava il riavvio del portatile quando un utente premeva il bottone di accensione dopo il risveglio dalla fase “sleep”. Per scaricare gli update in questione è necessario disporre di una connessione ad Internet e, prima di eseguire l’upgrade, connettere il proprio dispositivo alla corrente elettrica.