QR code per la pagina originale

Windows 8 su ARM: desktop mode con Office 15

Windows 8 su ARM include il supporto per le versioni desktop di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Internet Explorer 10.

,

Microsoft rilascerà Windows 8 per processori ARM contemporaneamente alla versione per l’architettura x86/64 di AMD e Intel. Steven Sinofsky ha pubblicato un articolo dettagliato sul blog ufficiale che descrive il lavoro svolto finora da Microsoft per sviluppare Windows 8 on ARM (WOA)

Microsoft ha lavorato a stretto contatto con NVIDIA, Qualcomm e Texas Instruments per portare Windows 8 su una nuova classe di PC con differenti fattori di forma e funzionalità. Ognuno dei produttori ha progettato un SoC differente, ma Windows 8 su ARM funzionerà nello stesso modo su tutti i dispositivi (tablet, notebook, ecc.). L’obiettivo è stato quello di offrire la stessa esperienza d’uso della versione desktop, ma con particolare attenzione al risparmio energetico.

Microsoft ha deciso di non eliminare completamente il supporto per le applicazioni desktop, ma questa modalità di funzionamento sarà limitata a Windows Explorer, Internet Explorer 10 e a quattro programmi della suite Office 15: Word, Excel, PowerPoint e OneNote. Windows 8 su ARM non supporterà l’esecuzione, l’emulazione o il porting delle applicazioni x86/64 esistenti. Le applicazioni Metro, invece, dovranno essere scaricate dal Windows Store e saranno compatibili con tutte le architetture (ARM e x86/64).

Windows 8 su ARM integrerà lo stato Connected Standby per le applicazioni Metro in esecuzione in background. Il PC non potrà essere spento e non saranno presenti le opzioni di ibernazione e sleep tradizionali. Quando lo schermo viene spento o dopo un determinato tempo, il PC WOA entrerà in una modalità a basso consumo: i programmi che accedono ad Internet ricevono gli aggiornamenti in modo automatico, ma senza incidere negativamente sulla durata della batteria.

Windows 8 su ARM non sarà distribuito separatamente dal PC (non è previsto un DVD), ma verrà preinstallato insieme ad alcune applicazioni che potranno essere aggiornate tramite il Windows Store. I PC compatibili verranno indicati con il logo “Designed for Windows 8”. La versione preliminare di WOA sarà distribuita solo ai partner, mentre gli utenti finali potranno effettuare il download di Windows 8 Consumer Preview per x86/64 il prossimo 29 febbraio.

Notizie su: