QR code per la pagina originale

Windows 8 su PC e ARM, insieme sin da subito

Microsoft rilascerà contemporaneamente le versioni x86/64 di Windows 8 per PC e per tablet ARM.

,

Microsoft ha svelato i piani futuri riguardanti Windows 8 su ARM. Con un post pubblicato sul blog ufficiale, l’azienda ha confermato che l’uscita in contemporanea delle versioni per PC e tablet. I dispositivi portatili avranno piattaforme hardware uniche e innovative, fornite da diversi produttori, come NVIDIA, Qualcomm e Texas Instruments.

Steven Sinofsky dichiara che il sistema operativo è ancora in fase di sviluppo, ma l’obiettivo di Microsoft è distribuire Windows 8 su ARM insieme alle versioni x86/64.

Un approccio unificato per l’azienda di Redmond, che punta con decisione al mercato dei tablet, grazie ad un ampio numero di fornitori hardware, per contrastare il dominio di Apple e Android. Gli ultimi aggiornamenti, inoltre, confermano che Windows 8 su ARM sarà disponibile solo in versione OEM, per cui i consumatori non potranno installarlo liberamente.

I possessori di un comune PC e di un tablet potranno condividere la stessa esperienza d’uso: usare il Windows Store, la nuova schermata di avvio, l’interfaccia Metro e la nuova versione di Internet Explorer. La Consumer Preview di Windows 8 è attesa per il 29 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona, dove Microsoft mostrerà al pubblico una versione più avanzata e vicina a quella finale.

Notizie su: