QR code per la pagina originale

eBay: consegne ritardate a causa del maltempo

eBay ha comunicato che il maltempo causerà dei ritardi nelle consegne e fornisce un decalogo.

,

Certi fenomeni naturali sono più forti di tutto, sicuramente anche dello shopping online, che per quanto virtuale prima o poi deve pure portare un oggetto fisico da un luogo all’altro. Così eBay ha comunicato agli utenti che il maltempo in Italia potrebbe causare dei ritardi nelle consegne.

Il famoso sito di e-commerce ha segnalato i ritardi facendo anche qualcosa di più: nella sua bacheca di annunci, oltre a rassicurare i clienti che i corrieri per la consegna stanno facendo gli straordinari per ridurre al minimo i disagi, consiglia anche ai venditori di avvertire gli acquirenti, soprattutto in caso siano all’estero e non siano perfettamente informati dei metri di neve che hanno coperto territori mai toccati da eventi del genere come nel centro-sud.

Ci sono anche dei provvedimenti specifici che eBay adotterà e che istruisce online:

Ricorderemo agli acquirenti che le consegne potrebbero subire dei ritardi a causa delle cattive condizioni meteorologiche;
Esamineremo e rimuoveremo il Feedback e le valutazioni dettagliate del venditore basse se i venditori ritengono di essere stati penalizzati ingiustamente e possono fornire delle prove a sostegno di quanto affermato;
Terremo sotto controllo le valutazioni dettagliate del venditore e prenderemo provvedimenti correttivi nel caso in cui il numero di valutazioni basse relative ai tempi di spedizione aumenti in modo anomalo per tutti i venditori.”

La condizione particolare del meteo, infatti, comporta una serie di accorgimenti: è necessaria maggiore collaborazione nel triangolo venditore-mediatore online-acquirente per evitare disguidi anche spiacevoli. In caso di acquisti su eBay legati a una data particolare, il ritardo corrisponderebbe a un acquisto inutile.

Notizie su: