QR code per la pagina originale

Mattel annuncia la Hover Board di Marty McFly

Mattel produrrà lo skateboard di Ritorno al Futuro, ma non permetterà di volare come nel film.

view

,

Un altro gadget apparso nella famosa trilogia creata da Robert Zemeckis arriverà presto sul mercato per la gioia di tutti i fan di Marty McFly. Mattel, nota azienda produttrice di giocattoli, ha annunciato che realizzerà la Hover Board entro la fine dell’anno se riceverà un numero di ordini minimo per avviare la produzione di massa.

La Hover Board di Mattel è l’esatta riproduzione dello skateboard volante visto in Ritorno al Futuro: Parte II del 1989. Qualche anno dopo iniziò a circolare la voce, alimentata dallo stesso Robert Zemeckis, che il giocattolo tecnologico utilizzato nel film esisteva davvero, ma non era in commercio in quanto troppo pericoloso.

Mattel ha deciso di produrre la Hover Board, specificando però che si tratta di un oggetto molto costoso, per cui deve prima valutare l’interesse da parte dei consumatori. I fan però non saranno molto contenti nell’apprendere che lo skateboard non vola né sulla terraferma né sull’acqua (come nel film), ma può solo scivolare su diverse superfici, emettendo un semplice suono “whoosh”.

L’azienda riceverà gli ordini nel periodo 1-20 marzo e, se verrà raggiunto il numero minimo, inizierà la vendita entro novembre/dicembre. Il prezzo sarà comunicato verso la fine di questo mese. Lo scorso mese di settembre, Nike ha messo all’asta le famose scarpe Air Mag indossate da Michael J. Fox per raccogliere fondi da destinare alla ricerca sul morbo di Parkinson. Per acquistare la versione con stringhe autoallaccianti e per trovare nei negozi un Hover Board a levitazione bisognerà attendere fino al 2015.

Notizie su: