QR code per la pagina originale

AMD Radeon HD 7770 e 7750: ottime GPU di fascia media

Le Radeon HD 7770 e 7750 sono schede video adatte al gioco e alla riproduzione di video in alta risoluzione.

Radeon HD 7770 GHz Edition

,

Dopo le due soluzioni di fascia alta Radeon HD 7970 e 7950, AMD ha annunciato altre due schede video per la fascia media del mercato: Radeon HD 7770 e 7750. Entrambe i prodotti sono basati sulla GPU Cape Verde realizzata con processo produttivo a 28 nanometri e saranno vendute ad un prezzo, rispettivamente, di 159 e 115 euro.

La dimensione del chip grafico e il numero dei transistor sono ovviamente inferiore a quelli della serie Radeon HD 7900 (123 mmq e 1,5 miliardi, rispettivamente), ma AMD ha comunque scelto di non ridurre eccessivamente le specifiche tecniche, in modo da consentire agevolmente l’utilizzo delle Radeon HD 7770 e 7750 alla risoluzione full HD 1080p. Il nome ufficiale del modello superiore è Radeon HD 7770 GHz Edition che indica la frequenza della GPU. Si tratta infatti della prima scheda video a raggiungere la barriera di 1 GHz.

Entrambe le schede integrano 1 GB di memoria GDDR5 a 4.500 MHz con bus ampio 128 bit, ma si differenziano per il numero di stream processor (640 e 512) e per la loro frequenza di clock (1.000 MHz e 800 MHz). Con un TDP di 55 Watt, la Radeon HD 7750 non necessita di un’alimentazione ausiliaria, mentre la Radeon HD 7770 (TDP di 80 Watt) deve essere alimentata mediante un connettore a sei pin, oltre che dallo slot PCI Express 3.0. La Radeon HD 7750 è dunque una soluzione perfetta per un HTPC.

La Radeon HD 7770 occupa due slot e possiede quattro uscite video (due mini DisplayPort, una HDMI e una DVI), che permettono di collegare fino a sei monitor grazie alla tecnologia Eyefinity 2.0. La Radeon HD 7750, invece, è una scheda a singolo slot con uscite HDMI, DVI e DisplayPort.

I risultati dei test pubblicati online mostrano chiaramente che la Radeon HD 7770 è una buona scelta per giocare con titoli DirectX 11, in quanto ha prestazioni simile alla vecchia Radeon HD 6850 e alla GeForce GTX 460 1GB, mentre la Radeon HD 7750 è al livello della GeForce GTX 550 Ti. I bassi consumi sono una delle caratteristiche migliori delle due schede, grazie alla tecnologia ZeroCore che riduce la frequenza di clock non appena si spegne il monitor. Il sistema di dissipazione e la ventola più grande della Radeon HD 7770 permettono di avere valori di temperatura e rumorosità inferiori rispetto alla Radeon HD 7750, ma anche il modello inferiore garantisce buoni risultati.

I prezzi delle due schede video sono abbastanza alti, anche a causa dell’assenza di concorrenza, ma diminuiranno sicuramente nel giro di poche settimane all’aumentare dell’offerta da parte dei produttori.

Notizie su: