QR code per la pagina originale

Angry Birds, ora anche su Facebook

Il fenomeno videoludico di smartphone e tablet, Angry Birds, anche su Facebook.

,

Dopo essere approdato su Google+ lo scorso agosto, Angry Birds, il fortunato puzzlegame per device mobili, è disponibile da ieri anche su Facebook, debuttando sul social network di Mark Zuckerberg proprio nel giorno di San Valentino.

Per chi non lo sapesse, Angry Birds è stato rilasciato da Rovio nel 2009 e il suo gameplay consiste nel cercare di lanciare degli uccelli per interagire con le strutture dei lilvelli ed eliminare i nemici, rappresentati da maialini verdi.

La versione portatile per smartphone è stata scaricata da oltre 700 milioni di persone ed è considerata un fenomeno videoludico mondiale. La versione disponibile su Facebook, realizzata con tecnologia Flash, è identica a quella originale, e aggiunge alcune caratteristiche tipiche dei social network come la condivisione dei risultati e l’accesso a livelli esclusivi.

Notizie su: