QR code per la pagina originale

Portal su Android in versione alpha

Una versione alpha di Portal è disponibile per il download sui dispositivi Android: sono presenti diversi bug, ma è comunque consigliato provarlo.

,

Portal per Android? Ebbene sì: una versione non ufficiale del videogioco sviluppato da Valve per PC, Xbox e PlayStation 3, è ora ottimizzata e resa funzionante per gli androidiani grazie al motore Unity. Un prima versione aplha è disponibile per il download, per portare il rompicapo sparatutto sul proprio dispositivo.

Muoversi tra i vari portali, evitando i pericoli e risolvendo gli enigmi: ecco cos’è Portal. E adesso sbarca sulle piattaforme Android. Chi non ha mai giocato con questo titolo da “scervellati” dovrebbe pensare di scaricarlo, almeno per provare l’ebrezza di avanzare in prima persona guidato (o spinto) dalla voce sintetizzata di GLaDOS.

Non si tratta di una rivisitazione, quindi: Portal per Android è un vero e proprio porting, con tutte le caratteristiche del gioco. Non è ancora stato ultimato, la grafica lascia un po’ a desiderare e i bug sono innumerevoli al momento, ma si può sperare di vedere miglioramenti significativi nella versione definitiva.

La trama, quindi, è sempre la stessa: Chell, la protagonista che si impersona, all’inizio del gioco si risveglia da un letto e ascolta le istruzioni e gli avvisi di GLaDOS. Man mano che si procede verso i livelli finali si capisce il resto. Il gioco si svolge quasi completamente all’interno del Centro di Arricchimento di Aperture Science, e in parte nei laboratori della società le cui informazioni a riguardo provengono dal sito Internet realizzato dalla Valve. Il video di seguito mostra uno spezzone di uno dei tanti livelli del gioco. Per il download consigliamo la visita del forum 4pda.ru, da cui è possibile anche seguire la situazione dello sviluppo di Portal.

Notizie su: