QR code per la pagina originale

Vodafone, al via la sperimentazione LTE negli stadi italiani

Vodafone annuncia il via dei test pubblici sulla sua rete LTE

,

Vodafone è pronta a sperimentare sul campo la nuova tecnologia LTE, il così detto 4G, che dovrebbe debuttare per tutti entro fine anno. I test partiranno per il mese di marzo e le location scelte sono gli stadi italiani. A partire dallo stadio di Torino e via via in molti altri importanti stadi italiani, Vodafone installerà una rete mobile LTE in grado di offrire connessioni sino a 100Mbit in download e sino a 50Mbit in upload. I test non saranno però aperti a tutti, ma vi parteciperà un gruppo scelto di persone selezionate da Vodafone.

Così come TIM, anche Vodafone passata alla fase finale di test pubblici, segno che anche questo gestore è oramai pronto a far debuttare la sua nuova rete mobile di nuova generazione.

Ricordiamo che l’operatore ha investito ben più di 1 miliardo di euro per l’acquisizione delle licenze d’uso delle frequenze LTE e per la creazione della nuova rete mobile che presto ci offrirà la possibilità di usufruire in mobilità di tutti quei contenuti di nuova generazione attualmente esclusiva delle connessioni a banda larga classiche. Avremo quindi streaming in HD, contenuti on demand e molto altro ancora.

L’LTE inoltre servirà anche per abbattere il digital divide nel nostro Paese, offrendo alle zone digital divise connessioni a banda larga di qualità senza la necessità di costosi interventi per offrire classici collegamenti via cavo su tecnologia Adsl.

Notizie su: