QR code per la pagina originale

Alan Wake 2 non sarà influenzato da American Nightmare

Alan Wake 2 non avrà un gameplay action ma tornerà al survival horror.

,

Remedy ha dichiarato In una recente intervista al sito SPOnG che il gameplay di Alan Wake 2 non sarà influenzato da Alan Wake’s American Nightmare, disponibile dal 7 marzo solo in formato digitale tramite Xbox Live, il quale propone meccaniche di gioco più votate all’azione.

Anche se gli utenti reagiranno positivamente al nuovo gameplay, lo studio non ha intenzione di implementarlo nel seguito vero e proprio di Alan Wake, come ha affermato Oskari Hakkinen, capo del franchise development in Remedy.

“Tutto questo è davvero strano, perché Remedy è uno sviluppatore che si è sempre concentrato nel produrre giochi con una storia importante, invece l’idea di American Nightmare si è strutturata già dall’inizio sotto forma di un action dalla forte componente arcade. Non è da Remedy, ma ci siamo divertiti a svilupparlo ed è perfetto per la sola distribuzione digitale”, spiega Hakkinen.

Hakkinen conclude pernsando al futuro: “se Alan Wake’s American Nightmare sarà un successo e i giocatori vorranno un nuovo episodio, noi glielo daremo. Stiamo imparando strada facendo, il futuro si deciderà tra poco”.

Notizie su: