QR code per la pagina originale

Windows 8 supporta le applicazioni Windows Phone

Molte applicazioni sviluppate per Windows Phone 7.5 possono funzionare anche su Windows 8.

,

Il 29 febbraio Microsoft presenterà la Consumer Preview di Windows 8 durante il Mobile World Congress di Barcellona. Questa versione del sistema operativo permetterà l’accesso al Windows Store, il negozio digitale delle applicazioni Metro, che troveranno posto sui dispositivi accanto a quelle preinstallate. Uno sviluppatore ha dimostrato che anche le app di Windows Phone possono funzionare su Windows 8.

In base alle recenti indiscrezioni, Windows Phone 8 (Apollo) dovrebbe integrare porzioni del kernel di Windows 8, una caratteristica che permetterebbe (teoricamente) agli sviluppatori di realizzare applicazioni compatibili con entrambe le piattaforme. Come si può vedere nel video presente in fondo all’articolo, Rick Walrond ha dimostrato che già adesso è possibile effettuare il porting delle app da Windows Phone 7.5 a Windows 8.

In circa due settimane, lo sviluppatore ha realizzato la versione del suo gioco AlphaDrops per il futuro sistema operativo Microsoft. Il puzzle game può essere eseguito senza problemi su un tablet Samsung basato sulla Developer Preview di Windows 8. Walrond dichiara che le due versioni del gioco Windows Phone 7.5 e Windows 8 condividono circa il 90% del codice.

Il porting da mobile a desktop è abbastanza semplice con le applicazioni Silverlight (come AlphaDrops), mentre potrebbe esserci qualche difficoltà in più con quelle sviluppate in XNA. In ogni caso, le app e i giochi possono funzionare allo stesso modo su Windows Phone e Windows 8, consentendo agli utenti di condividere le informazioni tra le due piattaforme. Si tratta di una caratteristica molto interessante che la stessa Microsoft dovrebbe pubblicizzare per attirare un numero maggiore di sviluppatori, in modo da incrementare il numero di app sia sul Marketplace che sul Windows Store.

Notizie su: