QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion: rilascio anticipato contro Windows 8?

Apple avrebbe accelerato sul rilascio di OS X Mountain Lion per anticipare Windows 8: la Consumer Preview dell'OS Microsoft arriva a breve.

,

In molti sul Web sono rimasti letteralmente stupiti dall’annuncio della preview per gli sviluppatori di OS X Mountain Lion, versione 10.8 del sistema operativo per Mac e Macbook. È arrivata infatti totalmente all’improvviso, in un modo ben differente dagli iter a cui Apple ha abituato la propria clientela in questi anni. C’è qualcuno che si domanda però se un annuncio così improvvisato non abbia qualcosa a che fare con la Consumer Preview di Windows 8, in arrivo entro la fine del mese come comunicato da Microsoft.

Sono varie le testate che indicano come Apple abbia accelerato su OS X Mountain Lion proprio per fronteggiare e anticipare Microsoft. Phil Schiller, senior vice president of product marketing di Apple, ha spiegato che Cupertino è stata in grado di lanciare rapidamente OS X 10.8 per via di tutto il lavoro fatto per preparare Lion, che ha introdotto numerosi cambiamenti radicali rispetto a quanto visto nelle versioni passate del sistema operativo. Qualcuno, però, la pensa diversamente: perché l’azienda di Tim Cook ha avuto così tanta fretta nel rilasciare la preview agli sviluppatori?

C’è anche in Rete chi ha lanciato una vera e propria provocazione: «Steve Jobs non c’è più, Windows 8 sta per arrivare e Apple è nel panico», scrive Betanews. A loro parere, è davvero strano che Apple abbia scelto una strategia come questa per presentare la novità:

«Solitamente Apple annuncia una nuova versione del sistema operativo mesi prima che sia disponibile a chiunque, di solito durante la Worldwide Developer Conference. Ma con la versione 10.8 le cose sono andate diversamente. La tempistica ha consentito ad Apple di stracciare sul tempo la Windows 8 Consumer Preview che Microsoft aveva annunciato a gennaio e che sarebbe arrivata alla fine del mese.»

Chi ha seguito Apple in questi anni sa bene che l’azienda è leader indiscussa quando si tratta di mantenere un segreto fino all’ultimo, appare dunque decisamente strano il fatto che il gruppo abbia anche ospitato demo private di Mountain Lion per blogger e giornalisti prima di rendere disponibile la preview ai developer. Windows 8 costituirà comunque un notevole cambiamento nell’interfaccia dell’OS e sono molteplici le novità di grande caratura che Microsoft introdurrà con la nuova release. Che dunque Apple abbia deciso di proporre velocemente qualcosa proprio per rispondere a ciò che l’azienda rivale sta facendo con il nuovo Windows?

Notizie su: ,